Terza sconfitta in quattro gare di Europa League per l'Inter che, nonostante un primo tempo ordinato, non riesce a confermarsi nella seconda frazione di gioco. 

 

Scusaci Frank.

 

L' Inter torna dalla trasferta di Genova con zero punti ed una buona dose di sfortuna e rassegnazione.

 

Bella partita della nostra squadra che batte il Torino per 2 a 1 nel match infrasettimanale valido per la decima giornata di campionato. 

 

Terza sconfitta consecutiva in campionato per l'Inter che perde 2 a 1 a Bergamo.

 

Un gran gol di Candreva regala alla nostra squadra tre punti fondamentali per continuare a sperare nel passaggio del turno di Europa League.
La prestazione, di certo, non è stata delle migliori. Il Southampton ha creato e sprecato parecchie nitide occasioni da gol. 

 

Poteva essere una tranquilla domenica di metà ottobre: partita alle 15, buona presenza di pubblico sugli spalti, sole, caldo ed avversaria non delle più temibili. Poteva ma non è stato.

 

Peccato. Peccato perché poteva essere la serata che ci vedeva avvicinarci alle prime in classifica. Peccato perché vincere con la Roma avrebbe dato alla nostra Inter una grande autostima e consapevolezza dei propri mezzi.

 

Seconda partita europea e seconda figuraccia della nostra squadra che perde meritatamente a Praga.

 

Il bel gioco, purtroppo, non è bastato per conquistare i tre punti nella gara interna contro il Bologna: una bella Inter non va oltre l' 1 a 1 in rimonta.

Condividi