Finalmente una partita da Inter, tutta cuore grinta e sostanza, per tentare il miracolo che per poco, la nostra squadra, non è riuscita a compiere.

Come ormai troppo di frequente ci ritroviamo il lunedì a commentare una sconfitta, l’ennesima sconfitta senza gioco, senza idee, senza grinta e senza l’ombra di un tiro in porta.

La nostra Inter ritrova i tre punti nella gara interna contro la Sampdoria. Prestazione dignitosa della nostra squadra contro una Samp che non si rende quasi mai pericolosa.

Ennesima sconfitta di questo infausto 2016 per la nostra squadra che, ormai, è distante ben quattro punti dal terzo posto. La speranza di raggiungere i preliminari di Champions si riduce di domenica in domenica.

Pareggio in rimonta per l’Inter che impatta per  3 a 3 sul campo del Verona ultimo in classifica.Dopo un bell’inizio di partita, la nostra squadra subisce 3 gol di testa su calcio piazzato: nel finale di match reazione di carattere dell'Inter che raggiunge il pari.

Dovevamo vincere e abbiamo vinto. In un freddo mercoledì di inizio febbraio, la nostra Inter torna alla vittoria nella gara interna contro il Chievo.

A tutto c’è un limite e, con la partita di ieri sera, la nostra squadra l’ha superato. Pensavamo di aver toccato il fondo col il ko di mercoledì contro la Juve. Pensavamo… ma ci sbagliavamo di grosso.

Netta vittoria della Juve che vince 3 a 0 contro la nostra Inter nella semifinale di andata di Coppa Italia.

Minuti di recupero, ancora una volta, fatali per la nostra squadra che, in superiorità numerica, subisce gol dal Carpi al 92’.

Dopo quasi due mesi la nostra Inter torna a Napoli per conquistare la semifinale di Coppa Italia.

Condividi