Un’emozione indescrivibile! L’Inter vince una partita pazzesca e si qualifica per la prossima Champions League. Dopo aver giocato in modo mediocre per oltre settanta minuti, i nerazzurri capitalizzano nel finale di match con Icardi e Vecino che regala al mondo interista una notte indimenticabile.

PRIMO TEMPO - al 7’ Immobile serve Luiz Felipe che, da due passi, calcia alto.
Al 9’ Marusic calcia di destro e colpisce in pieno il volto di Perisic che segna nella propria porta. Biancocelesti in vantaggio.
Al 22’ Cancelo lancia in porta Icardi che, solo davanti al portiere, calcia malissimo.
Al 25’ punizione per la Lazio da ottima posizione: Milinkovic-Savic colpisce in pieno il palo.
Al 29’ calcio d’angolo per l’Inter. Brozovic, dalla bandierina, serve sul secondo palo, D’Ambrosio che insacca in rete e porta i nerazzurri sul provvisorio 1 a 1.
Al 41’ grande contropiede della Lazio con Lulic che serve Felipe Anderson. Il brasiliano fredda Handanovic e riporta la squadra di casa in vantaggio.
Al 44’ tiro dalla distanza di Milinkovic-Savic, Handanovic respinge con i pugni.

SECONDO TEMPO - al 57’ cross di Cancelo per Perisic che colpisce a lato di testa.
Al 71’ Rocchi dapprima concede calcio di rigore all’Inter, successivamente dopo aver consultato il Var, cambia la sua decisione.
Al 77’ De Vrij stende Icardi in area di rigore: Rocchi questa volta non ha dubbi. Il bomber interista spiazza il portiere biancoceleste e porta l’Inter sul 2 a 2.
Al 79’ secondo giallo per Lulic che lascia la sua squadra in inferiorità numerica.
All’81’ calcio d’angolo per l’Inter. Dalla bandierina Brozovic serve Vecino che, di testa, insacca sul secondo palo e porta in vantaggio l’Inter.
Al 93’ Rocchi espelle dalla panchina biancoceleste Patric per proteste.

Onestamente la Lazio ha giocato meglio e forse meritava un miglior risultato. Ma l’Inter ha saputo sfruttare al meglio le sue occasioni. Siamo pronti per tornare a calcare i migliori campi europei! Grazie Inter per averci regalato un sogno. Un sogno chiamato Champions League!

Te set mia un matt se te set mia de la Val di Matt
Francesca