• Tesseramenti stagione 2018/2019

Solo due giorni all'anno arriva questo momento,uno dei più tesi ed importanti: Icardi vs Higuain,Handanovic vs Donnarumma, Spalletti vs Gattuso, insomma Inter-Milan. Per una sola notte nella fredda Milano l'imponente Madonnina che sorveglia la città dall'alto del Duomo non sarà la sovrana ma gli occhi saranno puntati sul Giuseppe Meazza perchè chi vince è padrone di Milano per una notte! A San Siro è sold-out,più di 78.000 spettatori attendono la sfida impazienti dopo la sosta.

PRIMO TEMPO: Le gambe tremano,l'ansia aumenta ma si comincia! L'Inter subito giostreggia facendo girare a vuoto i rosseneri che nonostante ciò ha le prime 2 conclusioni in porta a favore con le sue ali. Ma l'Inter non si abbassa,anzi comincia a pressare incostantemente i cugini. Ed ecco qua prima occasione primo pericolo! cross dalla sinistra Vecino fa la sponda per Maurito che la insacca!..ma l'arbitro annulla per fuorigioco visto il tocco molto dubbioso della "Garra Charrua". Si continua nonostante ciò con l'Inter che umilia il Milan sulla fase del possesso facendoli ballare da un area all'altra.L'unica vera occasione dei diavoli arriva su corner dove anche a Musacchio viene annullato un gol su posizione netta di fuorigioco. Primo tempo dunque dominato dalla Pazza che però incieppa su l'infortunio del Ninja, a quanto pare dovrà stare per un po' ai box.

SECONDO TEMPO: San Siro nerazzurro è caldo,fiducioso mentre quello rossonero trema: Il tempo è un altro ma il ritmo no nonostante la perdità di fisicità data dall'uscita del Ninja ma acquisizione di finezza,possesso e mentalità data dall'entrata del Sindaco.Le occasioni sono nitide ma l'Inter attacca e il Milan si rinchiude cercando di portarsi a casa un punto fondamentale vista la partita...Spalletti vedendo Icardi un po'isolato e Perisic e Politano non in perfette cambia le freccie affidandosi alla rapidità di Keita Baldè e Candreva e avvicinando all'argentino "L'uomo del fato" Vecino a lui. Questa mossa si rivela fantastica e a tempo scaduto...cross di Vecino in mezzo per IL BOMBER DEI BOMBER!!!! San Siro esplode di gioia,Icardi &co. pure...IL DERBY E' NERAZZURRO!!

 

Una partita dominata,un carattere da gladiatori,un bomber da top club..ecco perchè l'Inter è padrona di Milano. Il pareggio sarebbe stato strettissimo alla banda di Mr.Spalletti che ora può festeggiare una delle partite migliori da vincere e poi vincerle cosi'...non ha prezzo!! Ora paura di nessuno, testa al Barcellona ma andremo al Camp Nou ricordandoci ancora... che MILANO E' NERAZZURRA!!! e come non biasimarli...

Inter Club Val di Matt

Inter Club Val di Matt: chi siamo, la nostra storia

Chi siamo

Inter Club Val di Matt

Tesseramenti Inter Club 2017/2018

Iscrizione

Inter Club Val di Matt

Dove siamo e contatti

Contatti

Foto Inter Club Val di Matt

Tutte le nostre foto più belle

Gallery